Roma, 18 agosto 2018

PAGO E MUOIO

Il 14 agosto 2018 un tratto del ponte #Morandi a #Genova a è crollato insieme a uno dei tre piloni.
Decine di vite spezzate. Danni incalcolabili all’ecomomia della zona.
Manutenzioni non fatte? Speculazione? Errori di valutazione? Qualsiasi sia il motivo una cosa è certa: le aziende private concessionarie dei servizi fanno profitti spaventosi!
Il #Governo #gialloverde revoca la concessione ad #Autostrade. Bravi! Il coraggio di cambiare!
Tanti risparmiatori hanno perso soldi in #borsa per il crollo delle azioni della società concessionaria? Ci dispiace, ma anche un solo morto vale più dei miliardi di euro bruciati in borsa.
L’Italia cambia grazie al nuovo governo!

Il Drago

Facebook commenti
Condividi: