GOLF: SPORT O GIOCO?

Roma, 3 giugno 2018

Si è conclusa al Garda Golf di Soiano del lago (bs) la 75′ edizione dell’ open d’Italia.

Ottima la prestazione di #FrancescoMolinari, 2° alle spalle del danese Olesen.
Oggi il Drago vorrebbe puntare il riflettore sul golf stesso: sport o gioco?
Essendo stato inserito nel panorama olimpico di Rio, dovrebbe essere considerato uno sport, ma ancora in molti continuano a pensare il contrario.
Quasi tutti i professionisti seguono una preparazione atletica non indifferente, ci sono molti infortuni: ginocchia, schiena, gomiti, polsi, costringono i pro a lunghe assenze, e gli stessi dilettanti si allenano molto per migliorare il proprio gioco… ma ad onor del vero, si vedono ancora in giro dei giocatori con un fisico ben poco atletico.
Per il Drago il golf è sport, sicuramente uno dei meno dispendiosi a livello fisico, ma molto logorante a livello nervoso.
Ultima annotazione per il pubblico del Garda golf: bravissimi ad applaudire Olesen quando ha imbucato l’ultimo putter, nonostante abbia relegato Francesco Molinari al 2° posto.
Meditate calciofili, meditate…

Il Drago Sport

Facebook commenti
Condividi: